Home » Archives by category » Arte, Cultura, Spettacolo » Poesie
Ciao Domenico.

Ciao Domenico.

Venerdi’ 9 Marzo DOMENICO CAPPELLI ci ha lasciato, nato a Rocca San Casciano nel 1946 lascia il paese all’età di 16 anni per lavoro, nonostante la distanza e il trascorrere degli anni non ha mai dimenticato la sua terra, la sua Romagna e sopratutto il suo paese natale portandolo sempre nel cuore dedicandogli più di […]

Maturati frutti

No Comment
Maturati frutti

Mi rivedo con i calzoni corti a giocare nel greto del lieto fiume e coglierne il segreto tra le correnti, i gorghi, i sassi e gli orti. Mi vedo ancora con le gambe nude sui cumuli di neve in quell’età cui tutto è tanto lieve allor c’ogni ombra del futur s’esclude. Ah! fanciullezza spensierata e […]

Continue reading …

Senza scampo

No Comment
Senza scampo

Quel pane, pei tuoi padri tanto avaro, quel pane pei tuoi padri tanto amaro, ma sempre li trovò pronti a spartirlo in parti uguali. Adesso che abbonda piuttosto che dividerlo si spreca. Non siete abituati alla rinuncia ed il fratello è diventato ostile al fratello ormai non più fratello. Di nuovo l’uomo arreso s’è alla […]

Continue reading …

Beati Dannati

No Comment
Beati Dannati

Beati dannati Quando son morto, come uno straniero, mi son trovato senza saper dove, c’eran tre strade: -Adesso chi si muove? non ci credevo invece è tutto vero!- Partivan tutte tre dal cimitero, una andava in salita; un luccichio che m’avrebbe accecato; ho detto: -Oddio! qui na dormita non la fò davvero!- Quella centrale verso […]

Continue reading …

Da Gianèn

No Comment
Da Gianèn

Stu vè vers Porg, quand tu sé a Casanova, fermet on atim, va a trovè Gianèn, guerda s’al cumbinè tra mez ai spen, zènt pirochi, con fazi, fong e ova.  Ogni baston, ogni radisa o drova, oi fà guentè on serpent od on uslen, ona zacla, on cunij, on toparen, a tot on nom ed […]

Continue reading …

Semplicità

No Comment
Semplicità

Semplicità Buon giorno Amore; Amore mio, tesoro, ti voglio bene, un bene da morire, a star con te mi pare d’impazzire, sei la cosa più bella, ed io ti adoro. Sei la ricchezza, tu sei tutto l’oro, sei musica sublime da sentire, sei petalo di rosa, non fuggire tu sei il cardellino mio canoro. Tu […]

Continue reading …

Ballata di maggio

No Comment
Ballata di maggio

Era un mattino che splendeva il sole, limpide come il ciel le tue parole, cantavi ed il tuo canto m’incantava il vento la tua chioma accarezzava. L’oro del grano cullava nell’onda lievi farfalle i papaveri rossi, ed al sorriso tuo, della Gioconda, traballavan leggeri, un poco scossi. stavan le starne all’ombra, giù nei fossi, allegro […]

Continue reading …
Al contadino romagnolo

Tornando all’antico Svolgi il più antico tra i mestieri anche se tale non è considerato, per secoli, millenni, fino a ieri interi popoli hai solo tu sfamato. Della natura amico e compagno, la trasformi a tuo uso e piacere ma non per questo tu le arrechi danno pur se ne cogli il mangiare ed il […]

Continue reading …

Il Natale oggi

No Comment
Il Natale oggi

AUGURI DI BUON NATALE A TUTTI Stanco il vecchietto si ricorda poco di quando ancora lui era bambino e, s’accucciava ai bordi del camino mentre sua nonna rintuzzava il fuoco. Fuori faceva freddo, nevicava però il calore dentro non mancava. Si aspettava Natale in Allegria, le donne, intente tutte a preparare i cappelletti ed altre […]

Continue reading …
Poeta, pittore d’amore

Poeta, pittore d’amore   Sei tu ch’entri leggero dentro il cuore, dell’anima sai cogliere il sospiro, di silenzio ti nutri e detesti il rumore, voli senz’ali, cavalchi il mistero, come antico veliero nella tempesta il mare battagliero lo affronti, lo cavalchi, sobbalzi e lo racconti, ingenuamente credi a ciò che il cuore dice senza farti […]

Continue reading …
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com