Per l’Epifania arrivano i campioni del mondo dei fuochi d’artificio

Martedì 05 gennaio 2016, ore 21.00 Rocca San Casciano

Il tradizionale spettacolo pirotecnico che chiude le feste in Romagna avrà come protagonisti i pluripremiati artificieri veneti del Martarello Group.

fuochi3

 

Lo scorso 5 settembre ha ottenuto il premio “Pyronale” ai campionati mondiali di fuochi d’artificio di Berlino. Poche settimane dopo, dal 15 al 18 ottobre 2015, ha vinto il primo premio al festival internazionale di fuochi d’artificio a Samobor in Croazia.  E ora, il Martarello Group, arriva in Romagna. Sarà infatti la celebre formazione guidata dal rovigotto Vincenzo Martarello a colorare i cieli di Rocca San Casciano nella serata di martedì 5 gennaio 2016 (ore 21.00) per lo spettacolo pirotecnico dell’Epifania.

Lo show, a ingresso libero, è ormai un appuntamento tradizionale a Rocca San Casciano. I primi fuochi salutarono l’Epifania all’inizio degli anni ’80, grazie all’impegno del barista Tommaso Mecatti, detto “Pelo”. Nell’87, per la prima volta, fu invitato un artificiere professionista. E da allora una serie ininterrotta di esibizioni, talvolta accompagnate dalla musica, come nel 1992 in occasione del bi-centenario della nascita di Gioachino Rossini.

Lo spettacolo pirotecnico è al centro di un’intera giornata di festa. Si parte alle 15.30, quando presso il giardino Cappelli la Befana porterà i doni per i più piccoli. A partire dalle 19.00 in Piazza Garibaldi, sarà attivo ancora una volta il Ciocco con la gastronomia di Selvi. E infine, nella notte dopo i fuochi, musica, coreografie aree con tessuti e mangiafuoco.

La giornata è promossa dalla Proloco di Rocca San Casciano con il patrocinio del Comune di Rocca San Casciano.

Comments Closed

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com