Rocca San Casciano, presentato il programma della Festa del Falò

Falo_2013Si è riunito qualche sera fa il comitato della Festa del Falò per stilare il programma della manifestazione che si svolgerà, come gli ultimi anni, la settimana dopo Pasqua e cioè l’ 11 e il 12 aprile.

Il programma, pubblicato sul sito www.festadelfalo.it, prevede l’apertura della manifestazione nel pomeriggio di sabato 11 con musica d’intrattenimento e apertura degli stand che resteranno aperti fino a notte fonda, sempre nel pomeriggio si potrà assistere alla finitura dei pagliai che verranno ricoperti di paglia per agevolarne l’accensione in quanto come da regolamento è vietato qualsiasi additivo che possa favorire l’accensione.
In serata si entra nel vivo della festa con la magia del fuoco che incanta migliaia di persone, alle ore 20,00 i due rioni preparano le torce per l’accensione mentre le due tifoserie sosterranno il proprio rione con veri e propri spettacoli.
Alle 21,30 è prevista l’accensione dei pagliai il momento clou della festa, dove in pochi secondi i due rioni si giocano il frutto di mesi di lavoro, a seguire i due spettacoli pirotecnici con “Botti” e fuochi d’artificio.

Alle 22,45 la festa si trasferisce in piazza con le sfilate dei carri e centinaia di figuranti prima del rione Borgo e a seguire del rione Mercato, dopo le sfilate la festa continua fino a notte fonda con la musica di Radio Studio Delta e una delle novità di quest’anno riguarda la colonna sonora della manifestazione che è stata affidata al DJ Jurimaru e al Vocalist Sandro Base due artisti fra i più ricercati per le notti della Romagna che avranno il compito di far ballare oltre seimila persone nella piazza centrale del paese.

La domenica si replicano le sfilate dei due rioni a partire dalle ore 16,30 con lo spettacolo del Mercato e a seguire quello del Borgo.

Per tutta la settimana che precede la festa lungo le sponde del fiume si può assistere alla costruzione dei due enormi pagliai, anche questo uno spettacolo unico nel suo genere.

Ricordando lo slogan 2015: “La magia dell’accensione, lo spettacolo pirotecnico, le sfilate spettacolari… e 6000 persone che ballano tutte insieme. Questa è una festa unica. Questa è la Festa del Falò.” i due rioni invitano tutti a Rocca San Casciano, nel cuore della Romagna-Toscana per assistere ad uno spettacolo che si tramanda da generazioni e che non delude mai.

falo_2015_600

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com